Tv, binomio Orgosolo-banditi, polemica

Le immagini del Supramonte di Orgosolo e il canto a tenore, firmate dalla società Karel, finite in un servizio del Tg della Rai che ricordava il sequestro di Giuseppe Soffiantini, l'imprenditore morto due giorni fa. La denuncia arriva dagli stessi autori, Davide e Luca Melis, che hanno fondato la società Karel che ha già realizzato diversi documentari sulle tradizioni sarde. "Il video è stato scaricato dai giornalisti Rai senza alcun permesso - sottolineano Davide e Luca Melis - si tratta di un danno di immagine per il nostro lavoro, per il Tenore Supramonte e per tutta la comunità orgolese". Secondo gli autori del documentario "Supramonte", realizzato nel 2013 con il finanziamento dalla Provincia di Nuoro e dalla Regione Sardegna per il progetto comunitario Cooperazione delle reti Ecologiche nel Mediterraneo, il servizio del Tg non solo arreca un danno per Orgosolo, utilizzato ancora come scenario per la descrizione di azioni criminali ma le immagini sono state usate senza la licenza dei produttori. Il video - spiegano - si trova su Youtube e mostra le spettacolari vedute aeree della montagna barbaricina accompagnate dal canto del Tenore Supramonte di Orgosolo registrato nella grotta Sa Oche di Oliena: ha raggiunto oltre 400mila visualizzazioni proprio per la bellezza delle immagini e dei suoni. Da tempo Karel sta lavorando su Orgosolo e sul canto a tenore: oltre al documentario "Supramonte" (premiato al Terre Alte Film Festival e al Festival sul Paesaggio, menzionato al Sondrio Film Festival, al Festival Alpi Giulie e al Festival Off) attualmente è impegnata con il documentario "A s'orgolesa" finanziato dalla legge regionale sul cinema e con "A Bolu", nuovo progetto sul canto a tenore finanziato dal bando regionale Identity Lab. Sulla vicenda interviene anche l'assessore regionale alla Cultura Giuseppe Dessena: "Il canto a tenore è Patrimonio dell'umanità Unesco - afferma - non si può non comprenderne l'importanza e la bellezza associandolo in modo improprio a contesti ai quali non appartiene. La Regione sostiene con risorse europee e bandi dedicati questo patrimonio immateriale affinché sia diffuso anche in ambito internazionale".(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ANSA
  2. Sardegna News
  3. SardegnaLive
  4. TGCom24
  5. La Nuova Sardegna

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Suelli

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...